Corso Sartoria per capi su misura

Vota questo articolo
(0 Voti)

Il corso si rivolge principalmente a chi, anche privo di esperienza pregressa, ma con buon senso estetico, creatività e manualità, desidera acquisire conoscenze, abilità e tecniche per la realizzazione di capi d'abbigliamento, prevalentemente a mano e su misura, nonché per il riadattamento di capi finiti e di eventuali ricuciture.

  • OBIETTIVI

    Il corso intende formare figure in grado di eseguire correttamente tutte le operazioni necessarie alla predisposizione e realizzazione di cartamodelli, all’esecuzioni di attività sartoriali (riparazione, modifica, personalizzazione del prodotto d'abbigliamento) e, infine, al confezionamento di capi di abbigliamento.
  • FIGURA PROFESSIONALE

    Il tecnico dell'esecuzione e riadattamento di capi d'abbigliamento (sarto) è una figura in grado di eseguire autonomamente ogni genere di capi d'abbigliamento (giacche, pantaloni, cappotti, soprabiti, camicie), prevalentemente a mano e su misura. La qualificazione nell’utilizzo di metodologie di base, strumenti e informazioni gli consentono di svolgere attività relative alla realizzazione di figurini e modelli, all’esecuzione delle operazioni di taglio, all’assemblaggio e confezionamento del prodotto sartoriale e/o di riadattamento di abiti già esistenti.
  • SBOCCHI OCCUPAZIONALI

    L’operatore per il confezionamento e riadattamento di capi di abbigliamento può trovare occupazione sia presso sartorie artigianali, sia presso imprese strutturate nel settore dell’abbigliamento. Malgrado tale figura che abbia visto negli anni un certo ridimensionamento dovuto allo sviluppo delle lavorazioni industriali in serie, di recente sta ricevendo una rinnovata attenzione sul mercato grazie alla riscoperta dell'abito sartoriale come elemento di caratterizzazione sociale.
  • PROGRAMMA E DIDATTICA

    Il corso ha una durata complessiva di 210 ore.

    I contenuti sono organizzati in tre moduli, che includono:

    INTRODUZIONE AL DISEGNO ED ESECUZIONE DEL CARTAMODELLO

    · Basi dei modelli di gonne, pantaloni, camicie, ecc. ed applicazione delle varie vestibilità per altezza e larghezza

    · Elementi base della vestibilità per eseguire i cartamodelli

    · Tecniche di sviluppo di un modello con applicazione degli spostamenti di ripresa e correzione dei difetti per adattare il cartamodello al cliente

    · Tecniche per il controllo delle curve e delle riprese per lo sviluppo armonico del cartamodello

    I PRIMI LAVORI DI SARTORIA: IL TAGLIO DEL TESSUTO

    · Caratteristiche di stoffe e tessuti per effettuare il taglio nel verso giusto e con idonei strumenti

    · Caratteristiche delle diverse parti del modello per eseguire i giusti adattamenti all'abito del cliente

    · Sistemi di tracciatura del contorno modello e marcatura per identificare le linee di taglio

    · Tecniche per mantenere un alto livello di precisione per un'esecuzione dell'abito rispondente al modello di campionario

    IL CONFEZIONAMENTO DEL CAPO

    · Cuciture complesse per tecniche di decorazioni, punti ornamentali e lavori d'abbellimento

    · Elementi identificativi del prodotto, taglie, misure, parti del modello per eseguire cuciture pertinenti

    · Merceologia di tessuti, filati ed accessori per eseguire i giusti abbinamenti

    · Tecniche di regolazione delle cuciture in rapporto al tessuto usato per garantire la giusta stabilità dell'abito

     

    Il corso ha un approccio fortemente pratico e si basa su metodologie didattiche prevalentemente di carattere tecnico-applicativo e orientato alla realizzazione dei modelli. I docenti sono professionisti con esperienza decennale che operano in proprio e/o in aziende del settore, in grado di formare non solo sul “sapere”, ma anche e soprattutto sul “saper fare”, in linea con le logiche professionalizzanti della formazione erogata.

Info e selezioni

logo botton

 

 

 

 

 

 

Salva

Contatti