PER FARE UN ABITO... CI VUOLE UN FRUTTO!

Vota questo articolo
(0 Voti)
PER FARE UN ABITO... CI VUOLE UN FRUTTO!

La nuova moda passa attraverso la sostenibilità.

Moda sostenibile e alternativa a pelli e materiali inquinanti: il fashion luxury si sta attrezzando per portare il settore ad un nuovo livello, più rispettoso verso la natura.

I percorsi etici e sostenibili sono entrati a far parte delle logiche produttive di diversi marchi già da diversi anni. Ma l'attenzione dedicata dalle maison dell'alta moda sta aumentando esponenzialmente.

Le alternative vegetali sono ormai una realtà conosciuta, con materiali tessili realizzati a partire dalle mele, dall'ananas e persino dai funghi.

Ma c'è una novità tutta italiana: tessuti sostenibili a partire dai sottoprodotti delle arance.

I rifiuti degli agrumi, quindi, possono diventare una vera e propria risorsa produttiva. Questa trasformazione è possibile grazie all'azienda italiana Orange Fiber, operativa -ovviamente- in Sicilia.

logo botton

 

 

 

 

 

 

Salva

Contatti